Contenuto principale

AGGIORNAMENTI COVID-19

 


Il Sindaco Di Cavallermaggiore e la Dirigente Scolastica comunicano che ,in seguito all’insorgenza di un caso di positività al Covid-19 tra gli alunni della Scuola Primaria di Cavallermaggiore, il Servizio di Igiene e Sanità Pubblica dell’ASL ci ha dato indicazione di porre fino al 15/12/2020, l’intera classe in quarantena. Le famiglie e i docenti interessati sono già stati contattati dalla scuola. Per la classe sarà attiva la Didattica a distanza.

Precisiamo che la quarantena si attua ad una persona sana (contatto stretto) che è stata esposta ad un caso COVID-19, con l’obiettivo di limitarne il movimento, contenere altri possibili contagi, monitorare i sintomi e assicurare l’identificazione precoce dei casi. Per COVID-19 il periodo di quarantena è di 14 giorni successivi alla data dell’ultima esposizione.

La scuola provvederà alla sanificazione degli spazi interessati come previsto dalla normativa.

Tali misure vengono adottate per una maggior tutela della salute degli alunni poiché la Scuola ed il personale scolastico, hanno rispettato, nel loro operato, tutte le disposizioni di prevenzione da mettere in atto.

Grazie per la collaborazione che tutti saprete fornire in queste fasi.

Il Sindaco di Cavallermaggiore Davide Sannazzaro

La Dirigente Scolastica Simonetta Bogliotti

Il Sindaco Di Cavallermaggiore e la Dirigente Scolastica comunicano che ,in seguito all’insorgenza di un caso di positività al Covid-19 tra gli alunni della Scuola Secondaria di Cavallermaggiore, il Servizio di Igiene e Sanità Pubblica dell’ASL ci ha dato indicazione di porre fino al 14/12/2020, l’intera classe in quarantena. Le famiglie e i docenti interessati sono già stati contattati dalla scuola. Per la classe sarà attiva la Didattica a distanza.

Precisiamo che la quarantena si attua ad una persona sana (contatto stretto) che è stata esposta ad un caso COVID-19, con l’obiettivo di limitarne il movimento, contenere altri possibili contagi, monitorare i sintomi e assicurare l’identificazione precoce dei casi. Per COVID-19 il periodo di quarantena è di 14 giorni successivi alla data dell’ultima esposizione.

La scuola provvederà alla sanificazione degli spazi interessati come previsto dalla normativa.

Tali misure vengono adottate per una maggior tutela della salute degli alunni poiché la Scuola ed il personale scolastico, hanno rispettato, nel loro operato, tutte le disposizioni di prevenzione da mettere in atto.

Grazie per la collaborazione che tutti saprete fornire in queste fasi.

Il Sindaco di Cavallermaggiore Davide Sannazzaro

La Dirigente Scolastica Simonetta Bogliotti

Il Sindaco Di Cavallermaggiore e la Dirigente Scolastica comunicano che ,in seguito all’insorgenza di un caso di positività al Covid-19 tra gli alunni della Scuola Secondaria di Cavallermaggiore, il Servizio di Igiene e Sanità Pubblica dell’ASL ci ha dato indicazione di porre, a partire da oggi 28/11/2020 e fino al 7/12/2020, l’intera classe in quarantena. Le famiglie e i docenti interessati sono già stati contattati dalla scuola. Per la classe sarà attiva la Didattica a distanza.

Precisiamo che la quarantena si attua ad una persona sana (contatto stretto) che è stata esposta ad un caso COVID-19, con l’obiettivo di limitarne il movimento, contenere altri possibili contagi, monitorare i sintomi e assicurare l’identificazione precoce dei casi. Per COVID-19 il periodo di quarantena è di 14 giorni successivi alla data dell’ultima esposizione.

La scuola provvederà alla sanificazione degli spazi interessati come previsto dalla normativa.

Tali misure vengono adottate per una maggior tutela della salute degli alunni poiché la Scuola ed il personale scolastico, hanno rispettato, nel loro operato, tutte le disposizioni di prevenzione da mettere in atto.

Grazie per la collaborazione che tutti saprete fornire in queste fasi.

Il Sindaco di Cavallermaggiore Davide Sannazzaro

La Dirigente Scolastica Simonetta Bogliotti

Il Sindaco Di Cavallermaggiore e la Dirigente Scolastica comunicano che ,in seguito all’insorgenza di un caso di positività al Covid-19 tra gli alunni della Scuola Secondaria di Cavallermaggiore, il Servizio di Igiene e Sanità Pubblica dell’ASL ci ha dato indicazione di porre, a partire da domani 17/11/2020 e fino al 26/11/2020, l’intera classe in quarantena. Le famiglie e i docenti interessati sono già stati contattati dalla scuola. Per la classe sarà attiva la Didattica a distanza.

Precisiamo che la quarantena si attua ad una persona sana (contatto stretto) che è stata esposta ad un caso COVID-19, con l’obiettivo di limitarne il movimento, contenere altri possibili contagi, monitorare i sintomi e assicurare l’identificazione precoce dei casi. Per COVID-19 il periodo di quarantena è di 14 giorni successivi alla data dell’ultima esposizione.

La scuola provvederà alla sanificazione degli spazi interessati come previsto dalla normativa.

Tali misure vengono adottate per una maggior tutela della salute degli alunni poiché la Scuola ed il personale scolastico, hanno rispettato, nel loro operato, tutte le disposizioni di prevenzione da mettere in atto.

Grazie per la collaborazione che tutti saprete fornire in queste fasi.

Il Sindaco di Cavallermaggiore Davide Sannazzaro

La Dirigente Scolastica Simonetta Bogliotti

La Sindaca di Caramgana P.te e la Dirigente Scolastica comunicano che ,in seguito all’insorgenza di un caso di positività al Covid-19 tra gli alunni della Scuola Primaria di Caramagna P.te, il Servizio di Igiene e Sanità Pubblica dell’ASL ci ha dato indicazione di porre, a partire da domani 17/11/2020 e fino al 25/11/2020, l’intera classe in quarantena. Le famiglie e i docenti interessati sono già stati contattati dalla scuola. 

Precisiamo che la quarantena si attua ad una persona sana (contatto stretto) che è stata esposta ad un caso COVID-19, con l’obiettivo di limitarne il movimento, contenere altri possibili contagi, monitorare i sintomi e assicurare l’identificazione precoce dei casi. Per COVID-19 il periodo di quarantena è di 14 giorni successivi alla data dell’ultima esposizione.

Le altre classi  frequenteranno regolarmente. 

La scuola provvederà alla sanificazioni degli spazi interessati come previsto dalla normativa.

Tali misure vengono adottate per una maggior tutela della salute degli alunni poiché la Scuola ed il personale scolastico, hanno rispettato, nel loro operato, tutte le disposizioni di prevenzione da mettere in atto.

Grazie per la collaborazione che tutti saprete fornire in queste fasi.

La Sindaca di Caramagna Piemonte Maria Coppola

La Dirigente Scolastica Simonetta Bogliotti

Il Sindaco Di Cavallermaggiore e la Dirigente Scolastica comunicano che ,in seguito all’insorgenza di un caso di positività al Covid-19 tra gli alunni della Scuola Secondaria di Cavallermaggiore, il Servizio di Igiene e Sanità Pubblica dell’ASL ci ha dato indicazione di porre, a partire da domani 12/11/2020 e fino al 18/11/2020, l’intera classe in quarantena. Le famiglie e i docenti interessati sono già stati contattati dalla scuola. 

Precisiamo che la quarantena si attua ad una persona sana (contatto stretto) che è stata esposta ad un caso COVID-19, con l’obiettivo di limitarne il movimento, contenere altri possibili contagi, monitorare i sintomi e assicurare l’identificazione precoce dei casi. Per COVID-19 il periodo di quarantena è di 14 giorni successivi alla data dell’ultima esposizione.

Le  classi prime frequenteranno regolarmente. La Didattica a Distanza proseguirà regolarmente per tutte le classi II e III. 

La scuola provvederà alla sanificazioni degli spazi interessati come previsto dalla normativa.

Tali misure vengono adottate per una maggior tutela della salute degli alunni poiché la Scuola ed il personale scolastico, hanno rispettato, nel loro operato, tutte le disposizioni di prevenzione da mettere in atto.

Grazie per la collaborazione che tutti saprete fornire in queste fasi.

Il Sindaco di Cavallermaggiore Davide Sannazzaro

La Dirigente Scolastica Simonetta Bogliotti

Il Sindaco Di Cavallermaggiore e la Dirigente Scolastica comunicano che ,in seguito all’insorgenza di un caso di positività al Covid-19 tra gli alunni della Scuola dell'infanzia di Cavallermaggiore, il Servizio di Igiene e Sanità Pubblica dell’ASL ci ha dato indicazione di porre, a partire da domani 11/11/2020 e fino al 17/11/2020, l’intera sezione e i docenti che hanno avuto contatti con essa nelle 48 ore precedenti all’insorgenza dei sintomi in quarantena. Le famiglie e i docenti interessati sono già stati contattati dalla scuola. 

Precisiamo che la quarantena si attua ad una persona sana (contatto stretto) che è stata esposta ad un caso COVID-19, con l’obiettivo di contenere altri possibili contagi, monitorare i sintomi e assicurare l’identificazione precoce dei casi. Per COVID-19 il periodo di quarantena è di 14 giorni successivi alla data dell’ultima esposizione. I

Le altre sezioni frequenteranno regolarmente.

La scuola provvederà alla sanificazioni degli spazi interessati come previsto dalla normativa.

Tali misure vengono adottate per una maggior tutela della salute dei bambini poiché la Scuola ed il personale scolastico, hanno rispettato, nel loro operato, tutte le disposizioni di prevenzione da mettere in atto.

Grazie per la collaborazione che tutti saprete fornire in queste fasi.

Il Sindaco di Cavallermaggiore Davide Sannazzaro

La Dirigente Scolastica Simonetta Bogliotti

Il Ministero della Salute ha diramato in data 12 ottobre 2020 una circolare con la quale precisa la differenza tra "isolamento" e "quarantena", oltre a definire le misure cui sono soggetti i casi di persone risultate positive al test molecolare (tampone).

Va però considerato che la Regione Piemonte, con comunicazione del 14 ottobre 2020, ha precisato che su tutto il territorio regionale verrà applicata, ove necessario, la quarantena di 14 giorni - e non quella alternativamente prevista di 10 giorni - sino a quando non si avranno a disposizione i test rapidi.

Per prendere visione della circolare del Ministero della Salute clicca qui.

Per  prendere visione della circolare della Regione Piemonte - Direzione sanità e welfare clicca qui.

Si comunicano i nuovi recapiti del dipartimento di Prevenzione a cui i cittadini possono fare riferimento per informazioni e comunicazioni sugli adempimenti sanitari inerenti il Covid-19:

mail: 

telefono: 346 84 14 674 - 339 30 28 910 dal lunedì al venerdì dalle ore 09.00 alle ore 17.00. 

In caso di sintomi influenzali occorre contattare il proprio medico o il pediatra di famiglia.

I tamponi rinofaringei per ricerca coronavirus sono previsti ad accesso diretto per studenti e personale scolastico presso diverse sedi territoriali dell’ ASL CN1. Nelle sedi di Savigliano e Mondovì vengono fatti presso gli HOTSPOT scolastici che sono aperti dalle ore 8,30 alle 10 e accettano sia studenti che personale scolastico. Il tampone viene fatto “in strada” nella sede indicata senza la necessità che si scenda dalla propria autovettura, salvo necessità tecniche diverse

Per informazioni sugli HOTSPOT SCOLASTICI clicca qui.

 

L’Ordinanza Regionale 110/2020 ha aggiornato nel modo seguente le precondizioni indispensabili per la presenza a scuola di studenti e di tutto il personale:

  • Assenza di sintomatologia indicativa o di temperatura corporea superiore a 37,5°C anche nei tre giorni precedenti;
  • Non essere in quarantena o isolamento domiciliare;
  • Non essere stati a contatto con persone COVID positive, per quanto di propria conoscenza, negli ultimi 14 giorni;
  • Non aver effettuato viaggi in Paesi per i quali è previsto il tampone o il periodo di isolamento di 14 giorni.

L’Ordinanza ricorda inoltre che “chiunque presenti sintomatologia (tosse, cefalea, sintomi gastrointestinali, faringodinia, dispnea, mialgie, rinorrea/congestione nasale, difficoltà respiratorie, perdita improvvisa o diminuzione dell’olfatto, perdita o alterazione del gusto, diarrea) o temperatura corporea superiore a 37.5°C dovrà rimanere presso il proprio domicilio e contattare il proprio medico curante (MMG) o pediatra di libera scelta (PLS). (…) Qualunque studente o membro del personale scolastico non dovrà recarsi a scuola qualora presentasse febbre o la sintomatologia sopra descritta, riconducibile a infezione da COVID-19.”

La stessa ordinanza ribadisce che devono essere utilizzate esclusivamente mascherine di tipo chirurgico e che esse vengono garantite dalla scuola.

L’ordinanza ha inoltre modificato l’autocertificazione da utilizzare per assenze legate a malattia. Si riporta in allegato il nuovo modello di autocertificazione. Per le assenze per motivi famigliari è sufficiente la normale giustificazione sul diario. Quando l'alunno ha effettuato un tampone o è stato in quarantena/isolamento deve portare a scuola la documentazione dell'ASL o del Pediatra che ne dichiari la negatività o la fine della quarantena/isolamento.

Scarica il nuovo modello di autocertificazione delle assenze per malattia

Si ricorda infine che la scuola consiglia prudenzialmente di non far venire a scuola gli alunni che convivono con persona in attesa di tampone.

La Dirigente Scolastica

Dott.ssa Simonetta Bogliotti

Riportiamo qui di seguito un elenco di domande e risposte dedidato ai genitori sulla gestione delle assenze per motivi di salute e non in relazione al Covid-19. Il documento è frutto del confronto fra l’Ufficio Scolastico Territoriale di Cuneo e l’ASL CN 1 e CN2 . 

Scarica il documento in allegato

 

Si informa che il Decreto Regionale 95/2020 ha aggiornato le precondizioni per la presenza a scuola di studenti e personale che risultano essere perciò le seguenti:

  • “Assenza di sintomatologia indicativa (tosse, cefalea, faringodinia, sintomi intestinali, dispnea, mialgie, rinorrea, congestione nasale, difficoltà respiratorie, perdita improvvisa o diminuzione del gusto, perdita improvvisa o diminuzione dell’olfatto, diarrea) o di temperatura corporea superiore a 37,5° anche nei tre giorni precedenti;
  • Assenza di sintomatologia indicativa o di temperatura corporea superiore a 37,5° anche nei tre giorni precedenti tra i conviventi;
  • Non essere stati in quarantena o in isolamento domiciliare o in quarantena negli ultimi 14 giorni;
  • Non essere stati a contatto con persone positive al Covid, per quanto di propria conoscenza, negli ultimi 14 giorni;
  • Non avere effettuato viaggi in paesi per i quali è previsto il tampone o il periodo di isolamento di 14 giorni."

Per le situazioni in cui un convivente di un alunno è in attesa del risultato del tampone per Covid-19 non sussiste obbligo di non venire a scuola. La scuola consiglia però prudenzialmente di restare a casa in attesa dell'esito.

Lo stesso Decreto Regionale 95/2020 stabilisce inoltre l’obbligo di indossare mascherine di tipo chirurgico e ribadisce l’obbligo alle scuole di fornirle a studenti e personale (stiamo provvedendo a richiedere anche per gli alunni della primaria mascherine più grandi nei casi in cui sono risultate strette).

Si ricorda che le mascherine vengono fornite agli alunni (esclusi quelli della scuola dell’infanzia) all’inizio della prima ora di lezione, appena seduti al banco.

La Dirigente Scolastica

Sionetta Bogliotti

Si allega l'infromativa sulla privacy sull'utilizzo dei dati personali e rilevazione della temperatura per la gestione dell'emergenza da Covid 19.

Scarica l'informativa in allegato

In ottemperanza all’Ordinanza del Presidente della Giunta Regionale n. 95 del 2020 si mettono a disposizione sul sito della scuola l'autocertificazione da utilizzare per giustificare le assenze per motivi di salute dei propri figli:

In collaborazione con l’Asl CN1 e CN2 stiamo elaborando delle indicazioni più dettagliate (e uniformi per tutte le scuole) sull’utilizzo di tali certificazioni. Per il momento chiediamo alle famiglie di utilizzarle nel caso di assenze per malattia.

Cordiali saluti,

La Dirigente Scolastica

Dott.ssa Simonetta Bogliotti

Gentilissimi genitori, 
sono arrivate alla scuola le mascherine fornite dal Governo per gli alunni.
La consegna avverrà in questo modo: gli alunni arriveranno a scuola con la propria mascherina che potrà anche essere del tipo “di comunita’”, appena posizionati  in classe riceveranno dal docente (con mani igienizzate) la mascherina della scuola e potranno posare la propria inserendola in un sacchetto o contenitore fornito da casa. 
 
 
Cordiali saluti,
La Dirigente Scolastica
Simonetta Bogliotti

La presente per dare alcune informazioni sui servizi scolastici in fase di avvio del nuovo a.s. 2020- 2021. Tale informativa integra le informative già ricevute tramite i canali scolastici e comunali.

Scarica l'informativa completa