Contenuto principale

In occasione dell'iniziativa "1000 E UN PRESEPE", gli alunni della Scuola Primaria Sobrero e i piccoli alunni della Scuola dell'Infanzia si sono cimentati con la realizzazione di bellissimi e originali presepi che è possibile visitare presso la Confraternita dei Battuti Neri e presso la Chiesa di Santa Teresa.

presepi 0001 presepi 0002 presepi 0003 presepi 0004 presepi 0005
presepi 0006 presepi 0007 presepi 0008 presepi 0009 Presepi 0010
Presepi 0011 Presepi 0012 Presepi 0013 Presepi 0014 Presepi 0015
Presepi 0016 Presepi 0017 Presepi 0018 Presepi 0019 Presepi 0020
Presepi 0021 Presepi 0022 Presepi 0023    

Quest'anno l'attesa del Natale è stata particolarmente sentita dagli alunni della scuola primaria di Cavallermaggiore, perché le quotidiane attività sono state rallegrate  dai pensieri e dai lavori per l’ attuazione delle natività. Ogni singola classe ha realizzato un presepe. Ogni presepe, costruito seguendo  la tradizione, o apportando nuove idee, con l'utilizzo di materiali di recupero, è bello, originale, unico.


                                               Il Presepe
Che cos'è il presepe?

Sono le luci sospese
nel buio della notte,
sono gli uomini in cammino
per andare incontro a un bambino,
sono gli animali
lasciati tra l'erba a pascolare.
Sono le stelle nel blu,
le case illuminate,
le montagne di carta accartocciate
con le finestre aperte
e le porte spalancate.
Il presepe
è il lavoro della gente
che un nuovo mondo attende,
è il verde muschio profumato,
l'acqua del fiume che bagna il prato,
il silenzio, la stalla, la capanna,
lo sguardo tenero della mamma,
la gioia fanciulla
davanti a Gesù  bambino
che sorride nella sua culla.

Franca Gaetana Sette